fbpx

Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.avvocatomarianicolini.it/home/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme-wordpress/src/Wordpress/MenuWalker.php on line 8

Avvocato Maria Nicolini |  Telefono: +39 06 42012143 | Fax: +39 06 3236690 | Email: avv.marianicolini@gmail.com

VUOI PIÙ BENE A MAMMA O PAPÀ?

icona

Quando una coppia si separa, spesso si generano conflitti che tendono a complicarsi ed ingigantirsi ogni giorno di più.
Questo, quando sono coinvolti i figli, si amplifica in maniera ancor più significativa.

Li si sottopone ad una pressione costante, un tira e molla continuo e spesso si impone loro una divisione sbilanciata dei tempi di frequentazione, con la conseguenza che, nella stragrande maggioranza dei casi, uno dei due genitori riesce a vivere nella quotidianità con il figlio mentre l’altro riesce a stare con lui solo per pochi pomeriggi infrasettimanali ed al massimo per un paio di weekend al mese.
Spesso le lunghe battaglie che si combattono tra i genitori in Tribunale per la frequentazione dei figli, diventano per i bambini un’ inaccettabile domanda indiretta, a loro costantemente rivolta: “A chi vuoi più bene? A mamma o a papà?”

C’è una possibilità che non si continui a reiterare, in modo indistinto, questa impostazione giudiziaria ormai standardizzata? C’è una soluzione che coniughi le aspirazioni delle mamme con il diritto del bambino ad una costante presenza anche del padre?

Lo spiego nel mio video sotto:

Hai domande su questo argomento o hai bisogno di una consulenza? Contattami:
📱 339 2955651
📧 avv.marianicolini@gmail.com

Via delle Milizie, 22
00192 - Roma
Telefono: +39 06 42012143
Fax: +39 06 3236690
Email: avv.marianicolini@gmail.com

Made with Care by Nagency